Cosa fare se ricevo una fattura elettronica errata?

Fattura errata dal fornitore

L’imposta sul valore aggiunto (IVA) è l’imposta indiretta più significativa per quasi tutti i paesi del mondo, ma enormi quantità non vengono riscosse ogni anno. In Europa, il divario annuale dell’IVA è simile al PIL della Norvegia.

Per aiutare le comunità a prosperare, i governi di tutto il mondo stanno abbracciando i controlli di fatturazione elettronica progettati per chiudere il divario dell’IVA, ma ogni paese scrive i suoi regolamenti in modo diverso. Poiché non ci sono regole globali per l’applicazione, la conformità è notoriamente complessa – specialmente per le aziende multinazionali.

Come si gestisce una fattura errata?

Se hai già emesso la fattura ma il cliente non ha pagato, manda un’email amichevole o fai una telefonata educata spiegando l’errore, e poi emetti una nuova fattura. Se il cliente ha già pagato, fai una correzione su una fattura futura, o emetti un’altra fattura o un credito per correggere l’errore.

Qual è l’impatto dell’elaborazione di una fattura con una data di fattura errata?

Informazioni errate: Informazioni errate sulle fatture possono portare a tempi di pagamento prolungati e avere un impatto negativo sulla relazione con un cliente. Per ridurre al minimo le imprecisioni come un indirizzo, un importo o un cliente errato.

Cos’è una fattura errata?

Per fattura corretta si intende una fattura dettagliata che cita il numero d’ordine del Cliente e che riporta tutti i dettagli accurati delle Merci o dei Servizi forniti, i prezzi concordati e gli eventuali sconti concessi.

Errore sulla fattura

Il mancato invio di una fattura può comportare il superamento dei 30 giorni assegnati in cui dobbiamo pagare il fornitore (Texas Prompt Pay Act) e la possibilità di incorrere in spese di ritardo al tasso del 6,00% a carico del dipartimento.

Non appena si riceve una fattura dal fornitore. Se l’ordine di acquisto è superiore a $ 500,00 o più, allora presentare una ricevuta di quantità non appena gli articoli sono stati ricevuti. Se è stata presentata una fattura per un articolo superiore a $500,00 e non è stata presentata una ricevuta di quantità, la fattura non sarà pagata.

La richiesta è stata impostata su «Blanket» e ha creato un ordine d’acquisto globale. Gli ordini d’acquisto in blocco hanno automaticamente come impostazione predefinita la ricevuta di costo invece della ricevuta di quantità. Ora indicherete il costo monetario ricevuto invece della quantità.

Sì, crea una ricevuta per ogni spedizione ricevuta. Se il totale dell’ordine è di 500,00 o più, allora Accounts Payable non elaborerà il pagamento al fornitore finché l’intero ordine non sarà stato ricevuto. Vedi domanda 2.

Il capitolo 2251, Government Code (la Prompt Payment Law) rende un’università statale responsabile degli interessi maturati su qualsiasi pagamento in ritardo.  L’Ufficio del Controllore è tenuto a pagare automaticamente gli interessi nello stesso momento in cui viene pagato il capitale.

È legale modificare una fattura?

Le note di credito possono cancellare le fatture errate

Se un’azienda fa un errore su una fattura che ha già inviato al suo cliente, deve cancellare la fattura con una nota di credito e poi emettere una nuova fattura.

È illegale alterare una fattura?

È legale cambiare una fattura? Non è legale cambiare una fattura concordata, a meno che non sia per correggere un errore. Per proteggerti, contatta e collabora con la controparte prima che una delle due parti faccia dei cambiamenti alla fattura.

Posso rifiutarmi di pagare una fattura errata?

L’unica volta che si può rifiutare di pagare una fattura è quando il servizio ricevuto o la merce inviata non sono soddisfacenti. È anche giusto cercare di risolvere questo problema amichevolmente con il fornitore.

Fattura sottocosto

Questa procedura supporta la politica 3401 Pagamenti generali.    Dettaglia i passi da seguire per richiedere l’esborso di fondi universitari tramite una fattura.    Questa procedura non copre l’approvvigionamento o l’acquisto di beni e servizi.    La politica 3201 Acquisti generali copre le regole dell’Università su questi argomenti (ad esempio, ordini di acquisto, uso della PCard, spese vive) e le loro procedure di supporto.

Una fattura è il meccanismo preferito dall’Università per richiedere un esborso di fondi universitari.    Una fattura è richiesta per tutti gli esborsi ad eccezione di quelli specificatamente elencati nella politica 3401 Pagamenti generali, sezione 3401.1.

Le fatture devono essere presentate per l’elaborazione direttamente dal fornitore alla contabilità fornitori («AP») (processo dettagliato nella Sezione 2, di seguito).    Nei casi in cui ciò non avvenga, i dipartimenti sono responsabili di seguire il processo dettagliato nella Sezione 3, di seguito.

Le fatture dei subappaltatori sponsorizzati devono essere inviate direttamente dal subappaltatore all’AP per garantire la conformità con i regolamenti federali (2 CFR Part 200).    Se un dipartimento riceve una fattura da un subappaltatore, il dipartimento è responsabile della restituzione della fattura al subappaltatore e dell’istruzione di presentare la fattura direttamente a Accounts Payable (come specificato nella Sezione 2, sopra).

Qual è l’impatto se viene catturato un numero di fattura sbagliato durante l’elaborazione della fattura?

Errori di fatture aperte

Se il vostro cliente si accorge dell’errore prima di pagare la fattura, emettete un credito o una fattura corretta. Questo correggerà l’inventario, i totali delle fatture e i crediti. Le scartoffie in più e il tempo speso per comunicare l’errore sono un inconveniente per voi e per il vostro cliente.

Come si identificano e si risolvono le discrepanze?

Quando viene identificata una discrepanza di quantità, è necessario rivedere e riconciliare la discrepanza. Le discrepanze sono indirizzate a gruppi di revisori. La discrepanza di quantità si basa su un confronto tra la fattura e la ricevuta. Se la ricevuta non è disponibile, la fattura viene confrontata con l’ordine di acquisto.

Come posso scrivere una lettera per contestare una fattura?

Scrivi la tua lettera

Stampa la tua lettera di contestazione della fattura su carta intestata della società e indirizzala alla persona che l’ha inviata. Riconosci di aver ricevuto la lettera e descrivi perché la stai contestando. Fai riferimento ai documenti che stai includendo per enfatizzare il tuo punto.

Problemi di fatturazione e soluzioni

Il Ministero delle Finanze ha emesso la Circolare 78/2021/TT-BTC (Circolare 78) che guida l’implementazione delle fatture elettroniche incluso il Decreto 123 che discutiamo di seguito. La circolare 78 ha anche effetto dal 1 luglio 2022.

Secondo la circolare 78, la parte autorizzata ad emettere le fatture è legata al venditore. Questa autorizzazione deve essere fatta per iscritto attraverso un accordo tra le due parti. Queste due parti devono anche registrarsi presso il dipartimento delle imposte. Come seguito alla circolare 78, il Vietnam ha anche emesso il dispaccio ufficiale n. 4144 che discute i numeri di forma della fattura, il numero di simbolo, il numero di serie, e la guida per la correzione delle fatture elettroniche emesse.

Come da circolare 78, l’implementazione pilota della fase 1 delle fatture elettroniche è già iniziata in alcune province dal 1 novembre 2021. Queste includono Hanoi, Ho Chi Minh City, Hai Phong, Phu Tho, Quang Ninh e Binh Dinh. La fase 2 inizierà da aprile 2022 e le autorità fiscali decideranno quali località faranno parte di questa fase.

Prima di questo, il Vietnam ha anche emesso il decreto 123/2020/ND-CP (decreto 123) che guida l’implementazione delle fatture e un rinvio dell’implementazione delle fatture elettroniche fino al 1° luglio 2022. In precedenza, la scadenza per l’implementazione dell’uso delle fatture elettroniche era il 1° novembre 2020.

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Más información
Privacidad