Come avere lo sconto in fattura per condizionatori?

Come risparmiare sulla bolletta dell’aria condizionata

Il caldo estivo dell’Arizona richiede molto alle nostre case, specialmente ai nostri sistemi di aria condizionata. Per soddisfare queste richieste, spesso installiamo i sistemi più grandi e convenienti per tenerci comodi nei giorni più caldi. Sfortunatamente, questo può risultare in costi più alti del necessario e in un comfort ridotto nei giorni più miti.

Se stai pensando di aggiornare il tuo AC, approfitta del Cool Cash™ Rebate Program di SRP. Un appaltatore partecipante può aiutarvi a scegliere il sistema migliore per mantenervi comodi per tutta l’estate e installarlo in conformità con le specifiche dell’industria e del produttore per assicurarne il funzionamento alla massima efficienza. Se hai bisogno di assistenza per trovare un appaltatore, possiamo aiutarti.

Tutte le attrezzature qualificanti devono essere elencate negli elenchi verificati CEE/AHRI come conformi o superiori ai minimi di efficienza (ceedirectory.org). I mini-split possono essere canalizzati o non canalizzati. Incentivi pagati per tonnellata o mezza tonnellata di capacità di raffreddamento nominale del sistema, come indicato nelle specifiche del produttore. Sconti in vigore con installazioni a partire dal 1 febbraio 2019.

Cosa rende alta la tua bolletta dell’aria condizionata?

I condizionatori d’aria usano molta elettricità, ma una perdita di efficienza causerà bollette elettriche elevate. Filtri sporchi, perdite nei condotti, parti difettose (motori, condensatori, ecc.), poco refrigerante, mancanza di manutenzione, sistema vecchio e una cattiva installazione sono tutte ragioni per cui il condizionatore d’aria stesso causerà bollette elettriche elevate.

È più economico tenere l’AC in funzione tutto il giorno?

Il vostro AC funzionerà effettivamente più a lungo se viene lasciato acceso tutto il giorno invece di essere spento. Se lo spegni per una parte del giorno, funziona meno e ti fa risparmiare più energia. In quasi tutti i casi, ti farà risparmiare denaro spegnere il tuo AC mentre sei fuori casa.

Su cosa dovrei tenere acceso il mio AC per risparmiare?

La temperatura ideale a cui tenere il termostato durante l’estate è di 78 gradi. Questa impostazione leggermente elevata aiuterà a bilanciare i costi dell’AC, in modo da non sprecare soldi per l’aria fresca quando il termostato è già basso.

Bolletta dell’aria condizionata al mese

A parte i falò, i barbecue, le feste e quant’altro, la familiare aria fredda e condizionata durante i mesi estivi è un must assoluto! È quella cosa che rende le nostre giornate molto più confortevoli. Ma come tutte le cose belle, c’è un lato negativo. L’uso continuo dell’aria condizionata contribuisce significativamente alle bollette mensili dell’elettricità della famiglia. Secondo una pubblicazione dell’Energy Information Administration (EIA) degli Stati Uniti, l’aria condizionata rappresenta circa il 17% delle spese per l’elettricità in casa, e la cifra sale al 27% nelle regioni umide. È molto importante monitorare il costo del condizionatore d’aria all’inizio della stagione.

Nessuno vuole spendere più di 500 dollari al mese per l’aria condizionata. È nel nostro migliore interesse ridurre al minimo i costi dell’elettricità del condizionatore d’aria senza sacrificare il comfort e la convenienza. Sembra difficile? Lo renderemo un gioco da ragazzi con 16 modi super facili!

Ridurre le bollette dell’aria condizionata non solo aiuta a risparmiare sui costi mensili, ma riduce anche le dannose emissioni di gas serra. Con il riscaldamento globale che sta raggiungendo il suo picco, è ora che tutti noi adottiamo uno stile di vita più ecologico.

Cosa consuma più elettricità in una casa?

Il riscaldamento e il raffreddamento sono di gran lunga i maggiori consumatori di energia in casa, costituendo circa il 40% della vostra bolletta elettrica. Altri grandi consumatori sono lavatrici, asciugatrici, forni e stufe. I dispositivi elettronici come i computer portatili e i televisori sono di solito abbastanza economici da far funzionare, ma, naturalmente, tutto ciò può sommarsi.

Spegnere l’aria condizionata fa risparmiare gas?

Riassunto: I sistemi di aria condizionata delle automobili non funzionano «gratuitamente». Infatti nelle zone calde del mondo possono rappresentare fino al trenta per cento del consumo di carburante.

Devo spegnere l’aria condizionata di notte?

La temperatura notturna esterna. Se l’aria notturna che entra in casa tua raffredda la temperatura interna a un livello inferiore a quello in cui di solito imposti il termostato per il condizionatore d’aria, spegnere l’AC dovrebbe farti risparmiare un po’ di soldi. L’umidità notturna esterna.

È più economico lasciare il condizionatore d’aria acceso tutto il giorno?

Il SEER (Seasonal Energy Efficiency Ratio) misura l’efficienza energetica delle apparecchiature di riscaldamento, ventilazione e aria condizionata (HVAC). Più alto è il valore SEER, più efficiente è il funzionamento dell’apparecchiatura, riducendo l’uso di energia e facendovi risparmiare denaro.

L’ammissibilità di *AHRI per i condizionatori d’aria centrali del sistema split si basa sull’installazione dell’unità esterna abbinata, della bobina interna e del forno. Gli sconti sono disponibili per unità di condizionamento dell’aria da 15 SEER o superiori. Ognuno di essi richiede la certificazione AHRI che, una volta installato, il pacchetto dell’attrezzatura soddisfi il SEER specificato.    Poiché questi livelli di efficienza sono superiori a quelli richiesti per la certificazione ENERGY STAR, potrebbe essere necessario un aggiornamento del forno efficiente per soddisfare il requisito SEER. Le pompe di calore ad aria e a terra sono ammissibili per i clienti elettrici che sostituiscono una pompa di calore esistente e che usano l’elettricità come principale fonte di riscaldamento della casa.

Assicuratevi che la vostra unità sia all’ombra della luce diretta del sole. Un’unità esterna che funziona all’ombra usa fino al 10% in meno di elettricità rispetto alla stessa unità che funziona al sole. Mentre sei fuori, ottimizza l’efficienza della tua unità d’aria centrale mantenendola pulita e libera da detriti.

A che temperatura devo impostare il mio AC in inverno?

Imposta il tuo termostato a 68 gradi Fahrenheit in inverno

La chiave del risparmio energetico è abbassare la temperatura (circa 10-12 gradi Fahrenheit o 6-8 gradi Celsius) di notte o quando si è lontani.

Quale temperatura è più economica per l’AC?

Secondo il Dipartimento dell’Energia1, 78° Fahrenheit è il punto ideale per i condizionatori d’aria per bilanciare il risparmio energetico e il comfort quando le persone sono a casa e hanno bisogno di raffreddamento.

72 è una buona temperatura per l’aria condizionata?

Dal momento che 72 gradi sono generalmente considerati una temperatura interna ideale, la maggior parte delle persone probabilmente si sentirebbe ancora a proprio agio impostando le loro unità AC un po’ più in alto di questo, forse a circa 75.

Come usare economicamente il condizionatore d’aria

Far funzionare l’aria condizionata può far salire alle stelle la bolletta elettrica, ma anche l’alternativa non è bella. Per fortuna, abbiamo alcuni consigli per mantenerti fresco quest’estate, risparmiando denaro. Qualcosa di semplice come accendere un ventilatore o chiudere le tende durante il giorno può fare una grande differenza.  Smetti di raffreddare il quartiereSe la tua casa non è nuova di zecca, l’aria fredda al suo interno si sta probabilmente infiltrando nel quartiere attraverso porte e finestre con guarnizioni imperfette, un sottotetto mal isolato e altre fessure subdole. Per vedere quanto bene la tua casa sta resistendo al freddo, iscriviti a un controllo energetico domestico con il tuo fornitore di servizi o con un imprenditore locale. Un rater o un revisore certificato di energia domestica controllerà la vostra casa per le perdite e raccomanderà il modo migliore per rendere la vostra casa più efficiente dal punto di vista energetico. Fai il tuo controllo. Stai fuori dalla tua casa e fai correre la tua mano intorno alle finestre e alle porte. Riesci a sentire l’aria fredda che fuoriesce? Se è così, stuccate le finestre che perdono e aggiungete l’isolamento intorno alle porte. Fai un upgradeSe non hai aggiornato a un termostato intelligente – come Ecobee o Nest – potrebbe essere il momento di fare un cambiamento. I termostati intelligenti possono regolare il riscaldamento e il raffreddamento quando non sei a casa per risparmiare denaro. Inoltre, è possibile regolare le impostazioni in remoto utilizzando un’applicazione sul tuo telefono o tramite comandi vocali. Ecco la nostra lista dei migliori termostati intelligenti per aiutarti a prendere la decisione migliore per la tua casa.

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Más información
Privacidad